Nasce Fondazione Franciacorta

by venerdì, agosto 1, 2014

Ricevo e pubblico volentieri, felice del nuovo incarico dell’amico Adriano Baffelli (qui nella foto con Gualtiero Marchesi in una serata Rotay).

Con lo scopo principale di promuovere e valorizzare l’ambiente, la storia, l’arte, la cultura e i prodotti tipici della Franciacorta, ha mosso i primi passi ufficiali – con la sua costituzione nello studio del notaio Leonardo Cuscito, con la collaborazione del notaio Mario Brunelli di Brescia – la Fondazione Franciacorta. La nuova realtà ha sede nel Castello Oldofredi di Piazza della Libertà, nel cuore di Paderno Franciacorta. I Soci Fondatori della Fondazione culturale di utilità sociale sono una ventina, ai quali in seguito si aggregheranno i soci sostenitori e gli eventuali membri d’onore. Lo schema giuridico individuato dai promotori è quello della Fondazione di partecipazione, considerato il più adatto al raggiungimento degli ambiziosi traguardi che il Progetto si prefigge.

Il Consiglio d’amministrazione della Fondazione è composto da: Adriano Baffelli, Presidente; Claudio Ruggeri Vicepresidente; Monica Bariselli, Giangiacomo Rocco di Torrepadula e Antonio Vivenzi. Baffelli pone in evidenza le motivazioni che hanno mosso un gruppo di professionisti e imprenditori verso la strada dell’impegno diretto a favore del territorio: “L’amore profondo per questa terra ricca di fascino ambientale – spiega il Presidente della Fondazione Franciacorta – ricca di cultura, storia, di donne e di uomini capaci e determinati, impreziosita da una rinomata produzione vinicola, emblema delle peculiarità della Franciacorta: eleganza, classe, personalità, ci spinge a individuare percorsi innovativi – continua Baffelli – al fine di consentire a quest’area nuovi impulsi e ulteriori affermazioni per tutti gli attori del sistema”.

I promotori dell’iniziativa si prefiggono di sviluppare un’articolata rete culturale basandosi anche sulle realtà esistenti, ricordando che il territorio, la popolazione, la cultura, sono i tre elementi fondamentali per ogni disegno di sviluppo. Spiega il Presidente Baffelli: “Costituendo questa ‘holding delle idee’ (copyright di Baffelli ndr) uno dei nostri principali obiettivi consiste nel concorrere a trasformare la Franciacorta nella sua globalità in un marchio territoriale di valore nazionale e internazionale, operando all’insegna del binomio Cultura & Economia”.

Il Vicepresidente Ruggeri e i Consiglieri, insieme a tutti i Soci Fondatori, evidenziano la volontà di contribuire a fare sistema, coinvolgendo e lavorando insieme a tutte le realtà che a vario titolo operano sul territorio. Un lavoro intenso, che sin dai prossimi mesi registrerà momenti pubblici e iniziative di largo respiro per fare conoscere nei dettagli il Progetto. Per convogliare intorno allo stesso, energie e dinamismo. 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *