Visitare una cantina? Adesso ci sono un portale e un’app per il booking online

by giovedì, giugno 12, 2014

Una pagina web e un’App pensate per coloro che vogliono concedersi un weekend o una vacanza alla scoperta del meglio dell’enologia nazionale, prenotando la loro visita, stando comodamente seduti davanti al pc. Tutto questo è VisitCantina.it, il primo sito interamente dedicato alle prenotazioni di visite e degustazioni nelle cantine italiane. L’idea nasce dall’intuizione di Edimarca, società trevigiana che si occupa di servizi editoriali per il mondo del vino.

Così come accade per alberghi, voli, acquisti on line e altro, questo portale darà la possibilità di trovare tutte le informazioni per organizzare e prenotare, in pochi clic, il proprio wine tour, partendo da un unico indirizzo e senza dover girovagare tra i siti delle singole aziende.

Utilizzare la piattaforma è facile e immediato. Accedendo al database del sito si può cercare la cantina da visitare per regione, provincia o denominazione oppure cliccare sui loghi che scorrono nell’home page. Gli enoturisti potranno navigare in tutta libertà, consultando i profili delle diverse realtà, scoprendo le proposte di degustazione e gli eventi in calendario. La registrazione, infatti, viene richiesta solo al momento della prenotazione, quando si accede al sistema di booking on line.  Gli utenti potranno poi votare e recensire le cantine che hanno visitato, essere tempestivamente informati sulle degustazioni proposte tramite la newsletter di VisitCantina.it e i principali social network.  La piattaforma di VisitCantina, oltre che dal sito web, è accessibile anche attraverso l’applicazione gratuita per smartphone e tablet, sia iOS che Android che sarà disponibile a giorni. Con l’App di VisitCantina è possibile cercare la cantina più vicina al luogo in cui ci si trova, prenotare direttamente una visita/degustazione, conoscere i tempi di percorrenza, farsi guidare direttamente sul posto, passando dal virtuale al reale nel tempo di un clic.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *