Il vino nei quadri dei grandi. La mostra che non dobbiamo perderci nel 2015

by domenica, aprile 27, 2014

In occasione di Expo 2015, dedicato al tema “Nutrire il Pianeta, energia per la Vita”, Verona ospiterà uno degli eventi culturali più significativi organizzati fuori Milano: la mostra-evento “Arte e Vino”. L’esposizione si terrà in Gran Guardia dal 4 aprile al 2 agosto 2015. Il percorso espositivo, suddiviso in sezioni tematiche in relazione tra loro, condurrà dunque dal tema del mito, dove spicca l’ambivalente figura di Bacco dio dell’ebbrezza e della follia, ma anche del lavoro e della produttività della terra e protettore delle arti e della creatività, a quello della religione con i racconti del Vecchio e del Nuovo testamento interpretati dall’estro e dal pennello dei grandi maestri; dai piaceri dell’incontro, dei sensi e della frequentazione, passando per quelli dedicati al lavoro e allo scorrere delle stagioni rievocati in tante raffigurazioni dal Medioevo al Novecento.

La mostra sarà curata da Annalisa Scarpa e Nicola Spinosa e sarà divisa nelle cinque sezioni. Grandi, e di richiamo, i nomi che troveranno spazio in Gran Guardia. Alcune opere arriveranno dal museo Ermitage di San Pietroburgo, visitabili per la prima volta in Italia: Caravaggio, Rubens, Tintoretto, Tiziano, Francisco Goya, Umberto Boccioni, Fortunato Depero, Renato Guttuso, Picasso, Magritte, Degas, Manet, e ancora Giovanni Bellini, Arcimboldo, Sebastiano Ricci, Guido Reni, Annibale Carracci, Lucas Cranach, Poussin.

 

0
1 Response
  • starvos g
    aprile 14, 2015

    Hallo Bitte der name auf diese bild
    Mfg Sg

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *