http://geishagourmet.com/2013/03/11/risotto-alle-erbe-di-montagna-bagoss-e-mugolio/

Risotto alle erbe di montagna Bagoss e mugolio

by lunedì, marzo 11, 2013

Risotto alle Erbe di Montagna - V. Tenni-GHMUMM - r

Risotto alle erbe di montagna, Bagoss e mugolio

Ricetta di Vinicio Tenni del Ristorante Gallo Cedrone (1 Stella Michelin) per Champagne MUMM
La Taverna dell’hotel Bertelli Via Cima Tosa, 80 Madonna di Campiglio

Ingredienti (per 4 persone)

250 gr.riso Carnaroli, scalogno, noce di burro, poco olio evo, vino bianco
Erbe di montagna: timo, acetosella, cerfoglio, ruta, verbena, 2 limoni non trattati
Crumble di Bagoss
50 gr. farina di frumento, 15 gr. amido, 10 gr. zucchero, 50 gr. Bagoss macinato finemente, 25 gr. nocciole tritate grossolanamente, 25 gr. noci tritate, 2 tuorli d’uovo, 2 gr lievito secco, pizzico sale

Crème brûlée al Bagoss

50 gr. di panna fresca, 20 gr. latte intero, 150 gr. tuorlo d’uovo, sale, pepe bianco, 130 gr. Bagoss grattugiato, 20 gr. Bagoss grattugiato e setacciato
Mugolio
Gemme di pino mugo raccolte in primavera e lasciate a riposare, con l’aggiunta di zucchero. Si trova nei negozi specializzati.

Procedimento

Per il crumble: incorporare tutti gli ingredienti, l’impasto deve risultare molto friabile. Farlo riposare coperto con la pellicola per alimenti per circa mezz’ora. Distribuirlo su una placca rivestita con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 160° per qualche minuto.

Per la crème brûlée: con una frusta elettrica sbattere energicamente tutti gli ingredienti in una ciotola. Versare in un contenitore da forno, spolverare con il Bagoss setacciato e cuocere a forno misto per 20 minuti a 85°. Se la crosticina non risultasse croccante aiutarsi con la fiamma di un cannello

Per la cottura del riso: tritare finemente lo scalogno. Scaldare l’olio e aggiungere il riso, tostarlo, quindi bagnarlo con del vino bianco, far evaporare e aggiungere del brodo di verdure. Portare a cottura mescolando continuamente. Togliere dal fuoco e mantecare con il burro, aggiungere le erbe di montagna precedentemente tritate e la scorza di limone.

Porre il risotto su dei piatti caldi, disegnare sopra una striscia con il crumble, al centro appoggiare una quenelle di crème brûlée, facendo attenzione che la parte croccante sia in bellavista. Il mugolio si può distribuire sopra il riso, oppure appoggiarlo vicino in un cucchiaio.

In abbinato

La Cuvée G.H. Mumm Millésime 2004 è l’espressione di un’annata eccezionale che si distingue per freschezza e intensità.

Il Pinot Noir, vitigno storico della Maison, costituisce la maggioranza dell’assemblaggio (70%) e dona potenza e ricchezza alla vendemmia del 2004. La vivacità del Pinot Nero è impreziosita dall’eleganza dei nobili Chardonnay (30 %), che forniscono al Millésime 2004 tutta la finezza d’Avize e di Cramant, regalando profumi di frutta gialla come albicocca e mela cotogna arricchiti da sentori di miele e di torroncino e, in un secondo tempo, accenni di brioche in cui si mescolano generosità e complessità del vino.

Grado: 9,8% Vol
Acidità: 7,3 g/l H2SO4
Dosaggio: 6 g/l di zucchero
Invecchiamento: 5 anni
Origine dei cru: 70% Pinot Noir (Montagne de Reims) 30% Chardonnay (Côte des Blancs)
Vitigni: 70% Pinot Noir 30% Chardonnay

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: