http://geishagourmet.com/2012/10/13/quanto-bevi-dipende-anche-dalla-silhouette-del-bicchiere-parola-delluniversita-di-bristol/

Quanto bevi? Dipende anche dalla silhouette del bicchiere. Parola dell’Università di Bristol

by sabato, ottobre 13, 2012

Uno studio dell’Università di Bristol ha costatato che bevi più velocemente se il bicchiere ha una determinata forma. Com’è possibile? La tua percezione sulla quantità di “liquido” varia.

Sei fuori con gli amici, ordinate una birra ciascuno, ognuno di un tipo diverso. Se stai sorseggiando tranquillamente, e ti accorgi che finisci sempre prima degli altri, allora probabilmente stai bevendo qualcosa che va servito in un bicchiere più affusolato e stretto sui fianchi. È proprio la forma, secondo Angela Attwood – responsabile dello studio dell’università inglese – che ti sta fregando.

La ricerca sostiene che tendi, più o meno inconsciamente, a moderare la tua velocità di “bevuta” in base al livello che credi essere il 50% della tua porzione. Una volta superata questa soglia, inizi a rallentare. Peccato che i bicchieri incriminati contengano la maggior parte del liquido nella sezione superiore: questo significa che quando pensi di essere a metà in realtà sei già oltre.Lo studio ha preso in esame 160 persone, sia uomini sia donne, e li ha osservati bere alcolici nei differenti bicchieri. Un altro test prevedeva che indicassero quale fosse la metà dei bicchieri che vedevano in fotografia. I risultati sono chiari: velocità più moderata fra chi aveva utilizzato un bicchiere dritto da una parte, numerosi errori di valutazione quando era più bombato dall’altra.

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *