http://geishagourmet.com/2012/03/14/ultime-tendenze-in-fatto-di-bicchieri-da-vino-e-altri-vezzi-per-la-nostra-cucina/

Ultime tendenze in fatto di bicchieri da vino e altri vezzi per la nostra cucina

by mercoledì, marzo 14, 2012

D’accordo. Io per prima non bevo più le bolle nelle flute, ma guardate come sono divertenti questi bicchieri! Design sfrenato, non per niente si trovano sul Momastore e costano, ahimè, 70 dollari a coppia…

Che dire di questi… Che sono proprio dei bicchieri per gli americani i quali, se avete notato, non hanno mai in mano il bicchiere di vino per lo stelo, ma sempre per la coppa (ho molto scritto in Sex and the wine di questo). Così Maximilian Riedel deve aver pensato che conveniva eliminare il problema alla radice, e questo è il risultato: O Tasting Set, 5 bicchieri da degustazione per cinque vini, ovvero Chardonnay, Riesling/Sauvignon Blanc, Pinot/Burgundy, Cabernet/Merlot/Bordeaux, and Shiraz/Syrah. Funny, ma non “winelly” correct ;). Bocciati.

Tagliatelle? No, è una spugna, si chiama Spaghetti Scrubs ed è stata ideata per pulire pentole in metallo, legno, plastica, griglie da forno, etc, per via del suo buon potere abrasivo. E’ realizzata in cotone, poliestere, polvere di mais e altre cose naturali. Bella, comprata!

Questa l’ho scoperta qualche anno fa in Toscana e trovo che sia un’idea molto glamour. WineSkin è una busta porta vino davvero trendy e personalizzabile, che non occupa spazio e che quindi può essere davvero utile da tenere in casa e utilizzare quando si deve portare il vino dalle amiche. Io la mia la tengo come un cimelio ;).

Siete sempre in giro come le trottole ma non volete rinunciare al vostro infuso preferito? Ecco qui questo bicchiere con infusore da tè da viaggio. Pratico e smart. Visto e piaciuto, subito.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: