http://geishagourmet.com/2012/03/07/preview-annamaria-clementi-2004-ca-del-bosco/

Preview AnnaMaria Clementi 2004 Ca’ del Bosco

by mercoledì, marzo 7, 2012

Stasera c’è stata una cena speciale a casa mia. Dovevo assaggiare due cose importanti: il Franciacorta Cuveè AnnaMaria Clementi Ca’ del Bosco 2004 (tra poco in commercio) e la carne piemontese arrivata fresca fresca da Optima Carne. Ho deciso di coinvolgere nel “lavoro” i miei genitori, Ezio 78 anni ed Ester 76 anni: del resto da sola una bottiglia di vino sarebbe stata tanta roba, soprattutto in vista di un proseguimento di serata davanti al pc al lavoro.

Di Optima Carne confermo quanto già scritto qui. Del nuovo AnnaMaria Clementi, invece, ho da dirvi alcune cose. Non so come la prenderà Maurizio Zanella, che vedrò tra qualche giorno. Spero che ci riderà sopra. Perché alla fine anche questa edizione del suo top wine è davvero seducente. Ma appena stappato, il primo bicchiere (sia il mio che quello dei miei) ha fatto flop. Ho pensato “Proprio come mi è sempre capitato con gli uomini”… Ovvero: il primo bicchiere di AnnaMaria Clementi 2004 sembrava senza perlage. Stranissimo. Insisto. Ed ecco che, non chiedetemi perché e per come, ma dal secondo bicchiere in poi è stato un trionfo di profumi, bollicine, sapore. La mandorla che predomina e un’acidità equilibrata che si fa desiderare. Ancora, e ancora, e ancora. «Le cose buone finiscono in fretta», è stato il commento entusiastico di mia madre, mentre versavo l’ultima goccia di vino nel suo bicchiere. Come darle torto.

Inebriata da tanta piacevolezza e armonia, con AnnaMaria Clementi vi annuncio che debutta su GeishaGourmet un nuovo personaggio: Ester GeishaSommelier. Una mamma che commenta un grande vino dedicato a una mamma penso che sia il più bell’omaggio che ci possa essere. Spero gradito anche al sig. Zanella.

Eccola!

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=zuxY6Sm9PDI&feature=youtu.be[/tube]

Se non siete ancora convinti, vediamo se ci riesce questa immagine di beatitudine…

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: