http://geishagourmet.com/2012/02/13/terre-di-toscana-appuntamento-a-marzo/

Terre di Toscana. Appuntamento a marzo

by lunedì, febbraio 13, 2012

Terre di Toscana torna l’11 e il 12 marzo 2012, ancora all’UNA Hotel di Lido di Camaiore, portando in scena  il meglio della Toscana, le grandi e storiche aziende, le nuove emergenti, le piccole famigliari, vini imperdibili, vini da ritrovare, vini da scoprire.

Centoventi produttori (scopri chi sono qui) costituiranno così l’anima e l’ossatura di una due giorni esclusiva, imperdibile ed emozionante. Saranno i testimoni di una vitivinicoltura ai vertici, quanto di meglio sia oggi in grado di esprimere questa regione, in rappresentanza di tutti i distretti che contano, quelli storici e quelli inediti.

Nei bellissimi ambienti dell’UNA Hotel Versilia di Lido di Camaiore, in provincia di Lucca, vi attenderanno un parterre de roi, e 500 grandi etichette in un’atmosfera elegante e rilassata. Da nord a sud, passando per le direttrici classiche e imprescindibili del vino d’autore toscano, gli stimoli e le pulsioni di una enologia da sempre abituata ad occupare posti di privilegio nella considerazione generale ma oggi più che mai percorsa da coscienze nuove, ancor più attente alla caratterizzazione dei propri vini o a una idea più manifesta di naturalità: dalle griffe alle cantine storiche, fino ai vignaioli artigiani “di nicchia”, è davvero cosa rara poter incontrare nella medesima circostanza tanti produttori così importanti e rinomati.

Il tutto si rifletterà nei vini in assaggio, che contribuiscono a creare un’occasione imperdibile per gli appassionati e per gli operatori che ormai da anni scelgono questo appuntamento per avere un primo quadro sulle nuove annate in commercio, in anteprima su Vinitaly. Non mancheranno la sfiziosa selezione di specialità gastronomiche toscane (scoprile qui), show cooking ed altri intriganti eventi nell’evento.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: