San Valentino 2011: i regali per le GeisheGourmet Bis. E c’è anche la paletta da torta tacco 12!

by venerdì, febbraio 11, 2011

Ogni anno Dom Pérignon Rosé realizza, all’inizio di febbraio, iniziative legate allo stare a tavola in coppia e anche quest’anno celebra l’amore con la Rosé Love Weekdal 7 al 14 febbraio.

Dom Pérignon Rosé è il frutto di una storia d’amore nata più di 50 anni fa: era il 1959 quando le prime bottiglie furono poste in cantina e lasciate ad invecchiare per altri 12 anni sui lieviti.  Videro la luce nel 1971, in occasione delle sontuose celebrazioni per il 2.500° anniversario della fondazione dell’Impero Persiano da parte di Ciro il Grande, durante le quali furono servite a pochissimi, fortunati eletti. Da allora, Dom Pérignon Rosé ha partecipato, con la sua presenza gioviale e spensierata, agli incontri più prestigiosi e alle occasioni più esclusive. Ma la storia d’amore di Dom Pérignon ha origini ancora più antiche, risalenti alla fine del XVII secolo quando Pierre Pérignon, monaco cellerario dell’Abbazia di Hautvillers, spinto dalla passione e dall’amore per la perfezione enologica, si pose lo straordinario obiettivo di creare il “miglior vino del mondo”. Dom Pérignon Rosé rappresenta il lato più ardente dell’amore verso l’eccellenza. Emblema della passione, il sentimento si esprime attraverso tonalità e colori unici, derivanti da lumeggiature carnose, quasi orientali e da una seducente raffinatezza cromatica, dando vita a un gioco di sfumature calde e dorate splendenti in ogni sfaccettatura, come una gemma rara e preziosa.

Oggi come allora Dom Pérignon prosegue l’opera del padre fondatore e evoca l’amore attraverso la Dom Pérignon Rosé Love Week 2011, una settimana dedicata al sentimento che scalda il cuore e dona eterna giovinezza all’anima, dove scoprire e innamorarsi perdutamente di Dom Pérignon Rosé presso esclusive location.

In occasione della “Love Week” si può degustare à la flute la cuvée Dom Pérignon Rosé Vintage 2000 e ricevere una copia della guida “Un Tavolo per due”, realizzata e stampata in edizione limitata dalla Maison Dom Pérignon: una guida di ristoranti che è anche un diario personale, un luogo in cui annotare impressioni ed esperienze e costruire il proprio itinerario di esperienze del gusto insieme a Dom Pérignon.

Caratterizzata da una grafica raffinata, con eleganti immagini ad acquerello, la guida “Un Tavolo per due” è divisa in tre sezionivisionari, intramontabili e cult – e arricchita da poesie e citazioni letterarie o cinematografiche, legate all’universo del cibo e del vino. La guida “Un Tavolo per due”, è presentata al pubblico, dal 7 al 14 febbraio 2011, in una selezione di luoghi esclusivi (a Milano e a Roma, ma non solo) dove è possibile sfogliarla degustando à la flute tutta la sensualità del Dom Pérignon Rosé Vintage 2000, dal colore intenso con leggeri riflessi ambrati e ramati, in un’alchimia di note floreali, fruttate e speziate, invitante e misterioso come il primo appuntamento con una persona speciale.

A discrezione dello Chef sarà inoltre ideato un Dom Pérignon Rosé Menu.

Dom Pérignon Rosé Love Week 2011:

Da Vittorio – Brusaporto, Bergamo

Marco Fadiga Bistrot – Bologna

Antica Osteria della Pesa – Cadeo, Piacenza

Osteria da Cera – Località Lughetto, Venezia

Ristorante Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio, Mantova

Antica Osteria del Ponte – Cassinetta di Lugagnano, Milano

Cecchini – Cecchini di Pasiano, Pordenone

Ristorante Cracco – Milano

Ristorante Acanto – Milano

Hotel Principe di Savoia – Milano

Bulgari Hotel – Milano

Town House – Milano

Osteria Francescana – Modena

Le Antiche Mura – Mondello, Palermo

Crudo Re – Napoli

Al Tramezzo – Parma

La Pergola – Roma

Settembrini – Roma

Le Calandre – Sarmeola di Rubano, Padova

L’elenco completo dei ristoranti che partecipano alla Dom Pérignon Love Week 2011 è disponibile anche sul sito www.moethennessy.it.

Guardate queste ciabatte… Quando le affianchi formano un bellissimo morbido cuore rosso. Costano 32 euro.

Volete scriverlo sui muri che l’amate? Ecco qui il vostro murales a forma di cuore… Very cool, da appiccicare magari in camera da letto… Costa 30 euro.

E chiudo con la paletta da torta tanto Cake in the city ;). Con queste palette servi torta, anche senza il tacco 12 puoi seguire la moda! Ma meglio avere tutte e due! Costa 21 euro.


0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *