http://geishagourmet.com/2010/10/27/ci-piace-fieracavalli-a-verona-il-cavallo-promuove-turismo-ed-enogastronomia/

Ci piace: Fieracavalli a Verona, il cavallo promuove turismo ed enogastronomia

by mercoledì, ottobre 27, 2010

Fieracavalli è da sempre attenta a valorizzare le culture e le economie rurali individuando nel cavallo un importante strumento di marketing territoriale. Questo dà la possibilità a Enti e Regioni di presentare le loro ricchezze territoriali, e far conoscere agli oltre 150.000 visitatori le antiche tradizioni agricole e le proprie biodiversità.

Novità di quest’anno all’interno del Salone del Turismo la presenza della Sweden Horse Riding, importante associazione svedese di tour operator che promuove l’ecoturismo e le vacanze a cavallo della Svezia, uno dei Paesi europei con il maggior numero di cavalli per abitante e che vanta una lunga tradizione di allevamento di alta qualità. Dalla Germania arriva poi la Josef’s Walkaway Farm, la più grande scuderia e centro di formazione in Europa del Tennessee Walking Horse presente a Fieracavalli per promuovere il territorio bavarese attraverso la splendida razza. L’Irlanda propone attraverso il centro di Eden Hill Ireland, lezioni di inglese combinate con attività equestri per promuovere la cultura locale, gli eventi del territorio e i percorsi naturalistici.

Per apprezzare le tipicità e le ricchezze di magnifici territori il Villaggio delle Tradizioni evoca un’atmosfera d’altri tempi, con degustazioni di prodotti, esposizioni di oggetti di artigianato locale e rappresentazioni di vita e cultura rurale. Un’area piena di fascino, animata dalla presenza e dal colore di numerose rappresentazioni di vita e cultura rurale, dove poter conoscere e degustare le tipicità di ogni regione.

Per l’Italia, accanto alle importanti e storiche partecipazioni di Veneto, Trentino Alto Adige, Lazio, Toscana e molti altri, c’è un rinnovato interesse da parte di alcune regioni che si presentano alla prossima edizione di Fieracavalli con un contributo particolarmente ricco. A partire da Campania e Piemonte, con i propri prodotti tipici, la propria cultura e la propria storia; per continuare con la Sardegna, che in un contesto di promozione del territorio, natura ed enogastronomia fa rivivere le antiche tradizioni e la cultura del cavallo. Coinvolgente e innovativo l’approccio della Sicilia che, attraverso un innovativo viaggio multimediale in 3D alla scoperta di incontaminate ippovie, presenta il meglio del proprio patrimonio autoctono.

L’appuntamento è a Verona, dal 4 al 7 novembre. www.fieracavalli.it

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: