http://geishagourmet.com/2010/10/01/ciottolando-questo-we-a-malcesine/

Ciottolando. Questo we a Malcesine

by venerdì, ottobre 1, 2010

Per chi ama viaggiare e perdere lo sguardo tra bellezze architettoniche e scorci panoramici mozzafiato, Malcesine, splendida cittadina sulla sponda veronese del lago di Garda, torna a far scoprire tra escursioni, arte e musica il lato gourmet del Monte Baldo e del suo specchio naturale, il Garda. Domani e dopodomani, infatti, la cittadina gardesana ospiterà ancora una volta Ciottolando con Gusto.  L’evento, organizzato dall’Associazione Sensora e dall’Istituzione Malcesine Più con il patrocinio del Comune di Malcesine e il sostegno del Consorzio “Lago di Garda è…” propone un itinerario di gusto che guiderà alla scoperta dei piatti e dei vini della tradizione locale. Dalle 12 alle 22 delle due giornate del 2 e 3, appassionati e turisti potranno avventurarsi nella caccia ai sapori, dando vita a un  percorso personalizzato di degustazioni a scelta tra i piatti studiati appositamente per l’evento dai diversi ristoranti, pizzerie ed enoteche che partecipano all’iniziativa. Si potrà partire dall’aperitivo o dal dolce, stravolgendo così la normale impostazione del menù. Numerose le tappe previste da questo itinerario di gusto che trasformerà Malcesine in un ristorante on the road: l’Aperitivo, l’Olio, la Pasta del Lago, la Pasta di Monte, il Lago, il Monte, il Dolce, la Merenda, il Caffè e il Digestivo. I visitatori potranno ritirare la tessera e la mappa, dove saranno indicati tutti i locali aderenti, presso il negozio Olivia in Via Navere 19/A durante tutta la giornata di sabato e fino alle ore 15.00 la domenica.

Malcesine gusto per gusto: ecco i piatti presentati

Per iniziare nel migliore dei modi un aperitivo a scelta tra il Janet Royal e snack del Caffè Wine Bar Porta Nuova e il Franciacorta con Fagottino al caprino proposto dal Caffè al Porto. Per far conoscere l’olio degli splendidi oliveti del Garda, il wine bar Numer8tto e Frantoi Redoro propongono la Bruschetta con Extra Vergine di Malcesine.

Il percorso conduce alla scoperta dei primi e in particolare della pasta, abbinata ai due elementi protagonisti di questa edizione e in generale della gastronomia di Malcesine: il lago di Garda e il Monte Baldo. Per la pasta di lago la scelta è duplice: il Gnocco di Patate ripieno ai Sapori di Lago, condito con Olio Aromatico al Pomodoro del Ristorante al Corsaro e i Tortelloni di Trota con Purè di Zucca serviti dal Ristorante Agli Scaligeri. Due anche le proposte per la pasta di Monte.  Quella del Ristorante Pizzeria da Gigi è una Composizione di Canellone con Delizia di Coniglio mentre l’Olivinoteca Al Gremal presenterà il piatto Molìna fritta di Riso con Zucca e Tastasal su Crema di Funghi Porcini e Crostoni di Pane Casereccio.

Per abbandonarsi ai piacevoli sapori del lago di Garda gli ospiti potranno scegliere tra la Sardène in Cartoccio del Caffè al Porto Vecchio, ilLavarello in Saor con polenta dell’Enoteca Vidoc, il Canellone di Trota Arcobaleno del Ristorante Pizzeria Cirano  e la proposta del Ristorante Pizzeria Ristoro, ovvero l’Involtino di Lavarello con Asparago Verde delicata Crema alla Vodka e Salsina ai Lamponi. A raccontare i sapori di Monte: la Dadolata di Vitellone in Umido con Pane alle Molche Nostrane del Ristorante Cassone, la Polenta di Maroni Tartufata con Fonduta di Formaggio del Baldo del Ristorante Pizzeria Al Vogador e lo Stracotto di manzetta del Baldo al Bardolino Superiore con Crema di Patate del Ristorante Vecchia Malcesine. A tutti i piatti viene sapientemente abbinato un vino del territorio.

Dulcis in fundo prima di concedersi un caffè al Bar Castello o al Feudo Caffè e perché no, un digestivo al Mambo Bar. L’Enoteca Winebar Hippopotamus proporrà una Zuppa di Cioccolato bianco con Frutto della Passione e spuma al Caffè mentre  l’Osteria Santo Cielo delizierà con un Zabaione di Recioto con Frutti Rossi e Uva Fraga. Per gli amanti del gelato le tappe sono: la Gelateria Pinocchio per un Gelato con Antichi Sapori Sogno del Lago e Capriccio all’Aceto Balsamico e la Gelateria 100 X 100 per un gelato di Strudel di Mele e Cannella e gelato al caffè con Croccantini al Caffè e Cioccolato.

Per concedersi lo sfizio di una merenda in stile bavarese con pane nero, speck, formaggio e cetrioli, abbinati alla migliore birra  l’appuntamento è dalle 15.00 alle 19.00 presso Speck Stube.

Tutto su www.ciottolando.com.

0
1 Response

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: