http://geishagourmet.com/2010/09/17/maso-franch-parla-la-vis/http://geishagourmet.com/2010/09/17/maso-franch-parla-la-vis/http://geishagourmet.com/2010/09/17/maso-franch-parla-la-vis/http://geishagourmet.com/2010/09/17/maso-franch-parla-la-vis/

Maso Franch: parla La Vis

by venerdì, settembre 17, 2010

LA VIS:

COOPERFIDI ACQUISTA “MASO FRANCH” CHE PERO’ RIMANE IN GESTIONE ALLA CANTINA.

Si sblocca la situazione: priorità le liquidazioni dei Soci.

Nella giornata odierna la Giunta Provinciale ha adottato un provvedimento relativo alla autorizzazione all’impiego dell’apposito Fondo Immobiliare provinciale per l’acquisto, in capo a Cooperfidi S.C, del compendio immobiliare denominato “Maso Franch”, di proprietà di La Vis Sca, con immediata ri-assegnazione della gestione del sopraccitato compendio alla medesima La Vis Sca, come previsto dalle disposizioni regolamentari vigenti.

Sempre nella giornata odierna Cooperfidi nel corso di una seduta del Consiglio di Amministrazione, ha adottato uno specifico provvedimento in funzione di quanto sopra, ed ha approvato l’intervento.

Il valore economico dell’operazione, che attualmente è in fase di computazione in relazione alle prescritte perizie di stima, potrà assicurare a La Vis Sca una significativa provvista economica, ampiamente sufficiente, una volta perfezionate le necessarie pratiche amministrative, al pagamento di quanto dovuto ai Soci.

Il commissario Ing. Marco Zanoni sottolinea come questa operazione sia stata possibile, grazie ad una illuminata – e già positivamente utilizzata da altre realtà economiche – previsione normativa di legge, che permette al Gruppo La-Vis senza il venir meno di alcun “asset” dell’attuale perimetro di business, di garantire la propria attività sui mercati, in attesa che possa essere compiuta una doverosa completa analisi della situazione sotto i profili organizzativi, economico-finanziari, patrimoniali, commerciali e sociali, contestualizzata nel particolare momento di mercato in relazione alle reali prospettive future di potenziale sviluppo.

Al fine di accelerare la liquidazione ai Soci di quanto dovuto, sempre Zanoni ha incontrato i vertici degli istituti di credito di fiducia del Gruppo La-Vis  per una tempestiva anticipazione sul credito attualmente in fase di perfezionamento.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *